Sin dai tempi antichi l’anello di fidanzamento testimonia una promessa d’amore. L’idea di donare all’amata un pegno d’amore in vista delle nozze è un costume che affonda le sue radici in tradizioni nate diversi secoli fa. Ha iniziato a legare la sua storia con quella dei diamanti nel 1477, anno in cui l’Arciduca Massimiliano d’Austria donò a Maria di Borgogna un anello d’oro sovrastato da un brillante. Una tradizione rimasta viva nei secoli, diventando una tappa fissa del cammino matrimoniale.

Anche senza arrivare alla munificenza di quello regalato a Elizabeth Taylor da Richard Burton (venduto all’asta da Christie’s nel 2011 per la modica cifra di 8,8 milioni dollari), l’anello di fidanzamento deve essere un regalo prezioso, se non in pietre almeno nel pensiero.

Vediamo allora tra quali modelli si può scegliere per l’anello di fidanzamento.

  • Il solitario è in genere l’opzione più tradizionale, composto da un solo diamante o gemma preziosa, e sta a indicare amore eterno.
  • Il trilogy: tre diamanti incastonati uno dietro l’altro a simboleggiare l’amore passato, presente e futuro.
  • La veretta o fedina, chiamata anche riviera, è la tipologia di anello più adatta all’occasione del fidanzamento, poiché è certamente uno dei primi anelli ad essere regalato. L’anello può essere a più diamanti, mezza veretta o veretta a giro completo.
  • Il diamante, è cosa ben nota, rappresenta la solidità di un rapporto. Ha una lucentezza unica, soprattutto nel taglio rotondo a 58 faccette, detto per l’appunto “brillante”. Nel 1974, la De Beers (leader mondiale che si occupa del rinvenimento di diamanti) commissionò una campagna pubblicitaria alla U.S. advertising agency N.W. Ayer & Son. Il risultato fu una trovata di grandissimo successo, resa celebre e immortale dall’intramontabile slogan: “Un diamante è per sempre“. Nel 1939 solo il 10 percento degli anelli avevano diamanti, mentre nel 1990 furono ben l’80 percento.
  • Il rubino racconta la passione di un amore ardente.
  • Lo zaffiro è simbolo di fedeltà.
  • Lo smeraldo significa la speranza.
  • Il berillo suggerisce la forza del legame d’amore.
  • L’opale rappresenta l’amore sincero.