Tempo di red carpet per Angelina Jolie: l’attrice e Brad Pitt hanno presenziato alla première del loro nuovo film “By The Sea”, tenutasi nel teatro Directors Guild of America nella magica cornice di New York.

Per l’occasione l’attrice ha sfoggiato un look molto elegante, ma che somigliava a quello indossato da una reale qualche giorno prima, per la première del nuovo capitolo della saga di James Bond, “Spectre”: ovviamente si tratta della Duchessa di Cambridge Kate Middleton. L’attrice ha infatti indossato un abito nei leggero e morbido, nei toni dell’azzurro che ricordavano quello indossato dalla Duchessa, che però era più lungo. Un’altra somiglianza, oltre alle maniche lunghe, riguarda anche l’apertura dell’abito sulla schiena oltre alla cintura in vita, preziosa e in grado di donare un tocco più chic al proprio outfit.

Se la Duchessa ha voluto dare un tocco più brillante con clutch e accessori preziosi, Angelina ha invece abbinato al suo abito un paio di décolleté color nude e una clutch – forse non proprio azzeccata – nei toni dell’ocra.

Tuttavia ancora una volta è balzata subito all’occhio la preoccupante forma fisica dell’attrice: Angie infatti sembra sempre più magra ed esile, se bene davanti ai flash dei fotografi alla prima fosse sempre sorridente al fianco della sua dolce metà. Oltre al viso, l’eccessiva magrezza di Angelina si nota dalle mani e dalle caviglie che spuntano dal vestito, probabilmente penalizzate anche dalla scelta delle scarpe fatta dall’attrice, sia per il modello che per il colore che tendono a slanciare e allungare ulteriormente la sua figura.

Forma fisica che non è mai stata un segreto dal momento che la sua vita è perennemente sotto i flash dei paparazzi, ma che ultimamente appare sempre più allarmante: a quanto pare anche lo stesso Brad le avrebbe dato un ultimatum chiedendole di farsi curare in una clinica per disordini alimentari minacciando di lasciarla e portare via i bambini, “vuole che Angie si focalizzi su sé stessa e sulla sua famiglia prima che sia troppo tardi.” Ha dichiarato una fonte, come rivelato dal sito di gossip Hollwoodlife, senza risparmiare parole forti “Brad le ha detto che non vuole che i suoi figli vengano esposti ancora a questa situazione e non starà da una parte a guardare mentre la madre dei suoi figli si uccida da sola”.

By The Sea” è stato girato durante un periodo particolare per i Brangelina, ovvero quella che sarebbe dovuta essere la loro luna di miele, dopo il matrimonio celebrato nel 2014: la pellicola segna inoltre il ritorno della coppia come protagonista, dopo “Mr e Mrs Smith”, girato nel 2005 e che ha consolidato la “nuova” coppia. In By The Sea – diretto e scritto dall’attrice della saga Tomb Rider – Angelina e Brad interpretano una coppia sposata con dei problemi matrimoniali, ma nella loro vita reale – presunto ultimatum a parte – fortunatamente  è tutto il contrario.