Angelina Jolie, oltre ad essere una star del cinema, è anche nota per il suo impegno umanitario per il quale è stata nominata Ambasciatore di Buona Volontà dall’UNHCR. Nel 2006 ha creato la fondazione Jolie-Pitt Foundation con la quale ha sviluppato il programma Jolie Legal Fellowship per aiutare a migliorare il sistema giudiziario di Haiti. La Jolie ha scelto Nathalie Nozile come prima consulente legale.

L’attrice collabora da tempo con SOS Children’s Villages, un’organizzazione che si occupa dell’integrazione familiare dei bambini haitiani orfani o abbandonati. Nathalie, scelta dopo aver conseguito la laurea in Legge presso l’Università della Florida, dovrà occuparsi della protezione legale dei bambini di Haiti.

Queste le parole di Angelina Jolie:

Sono entusiasta che Nathalie Nozile sarà il nostro primo consulente legale ad Haiti dove la necessità di rafforzare la protezione dei bambini è così grande.

Nathalie è cresciuta in un SOS Village e quindi ha imparato in prima persona l’importanza di una infanzia in un ambiente stabile e confortevole. Ora, come un avvocato promettente, utilizzerà la sua esperienza personale per contribuire a rafforzare il sistema giudiziario haitiano.

L’attrice conclude dicendo:

Nathalie farà grandi cose. Lei rappresenta il meglio di Haiti. Lei è un esempio straordinario. Sono orgoglioso di conoscerla ed estremamente grata di avere l’opportunità di lavorare con lei.