Avete presente quei film americani in cui si festeggia il ringraziamento? Quello che ci viene in mente pensando alla festa americana è una tavola imbandita, piena di leccornie di ogni tipo, su cui svetta un gigantesco tacchino. Ecco, per Angelina Jolie il Ringraziamento è tutt’altro. L’attrice ha, infatti, dichiarato che né lei né i suoi figli festeggeranno oggi e, tantomeno, si concederanno ai vizi della tavola

Così, mentre tutte le altre celebrità si fanno vedere in giro per gli U.S.A. in abiti da casa, con poco trucco e alle prese con carrelli strabordanti di cibo per preparasi a festeggiare a dovere la ricorrenza americana, i Brangelina si preparano a vivere una giornata normale come tutte le altre.

Una fonte vicina alla coppia ha, infatti, dichiarato che l’attrice è assolutamente contraria a festeggiare la giornata del ringraziamento.

Angelina odia questa ricorrenza e non vuole avere alcuna parte nel riscrivere la storia, alterandola, così come fanno molti altri americani. Celebrare quello che i colonizzatori hanno fatto ai nativi d’America, il dominio di una cultura su un’altra non è certo nel suo stile. Lei non vuole certo insegnare alla sua famiglia multiculturale come celebrare una storia composta dagli omicidi.