Le voci su una presunta crisi tra Angelina Jolie e Brad Pitt si rincorrono da diversi mesi, ma le puntuali smentite e il loro affermarsi come la “coppia perfetta” di Hollywood avevano relegato i rumor a dicerie di corridoio. E invece, alla fine, Angelina Jolie ha firmato le carte per il divorzio: la fine dei Brangelina è quindi certa.

Tuttavia, quali sono le vere ragioni della rottura? Nei mesi se ne sono dette molte: dal presunto flirt di Brad Pitt con Marion Cotillard sul set di Allied all’eccessiva magrezza di lei, dalla mancanza di passione fino al fatto che Angelina Jolie non sopportasse più gli scatti d’ira e l’abuso di alcol e marijuana da parte del marito, soprattutto perché questo incideva negativamente sul benessere dei sei figli della coppia.

Secondo quanto riporta la CNN, l’attrice di Maleficent ha firmato i documenti per il divorzio il 15 settembre, chiedendo la custodia dei sei bambini e chiedendo alla corte di concedere il diritto di visita a Brad Pitt. Inoltre, lei domanda di tenere “varia gioielleria e altri effetti personali”, così come ogni entrata che lei ha guadagnato successivamente alla separazione. Motivo ufficiale del divorzio? “Differenze inconciliabili”.

Mentre i tabloid parlano già di guerra per la custodia dei figli, sembra invece che le parti siano d’accordo per una rottura in buoni termini. “A parte la pubblicità dovuta alla loro fama, questo è un divorzio come tanti altri”, ha rivelato una fonte vicino alla coppia. “Tutto questo mi rattrista molto, ma adesso quello che conta è il benessere dei nostri bambini”, ha fatto sapere Brad Pitt in una dichiarazione scritta alla CNN, “chiedo gentilmente alla stampa di darci lo spazio che meritiamo per superare questi momenti difficili”.

Anche uno dei legali di Angelina Jolie, Robert Offer, ha espresso lo stesso concetto. “La decisione è stata presa per il benessere della famiglia. Angelina non commenterà adesso, ma chiede che alla famiglia sia data la giusta privacy durante questo periodo difficile”.

Brad Pitt e Angelina Jolie si sono conosciuti sul set di Mr. & Mrs. Smith nel 2004: un colpo di fulmine che ha portato l’attore di Fight Club a lasciare la ex storica Jennifer Aniston. Da allora, i Brangelina sono stati eletti la coppia più bella, famosa e affiatata di Hollywood. Grazie ai sei figli e al matrimonio celebrato due anni fa in Francia, poi, la coppia era la dimostrazione che anche nello show business esistono le relazioni durature e le famiglie felici. Molto probabilmente non era così.