Angelina Jolie e Brad Pitt sono protagonisti di un divorzio molto complesso, ma c’è una possibilità anche remota che alla fine i due tornino insieme?

Sebbene l’ipotesi sia improbabile, almeno stando ai rapporti tesi tra i due ex coniugi, negli ultimi giorni hanno iniziato a circolare voci su un presunto riavvicinamento dei Brangelina. Inoltre, il padre dell’attrice, Jon Voight, ha espresso la sua speranza di vedere sua figlia e il marito riappacificarsi e tornare a essere felici.

“Apprezzo la preoccupazione e le preghiere di tutti, speriamo che le cose si sistemino”, ha detto l’attore ai microfoni di E! News durante la premiere di Animali Fantastici e Dove Trovarli. Inoltre, secondo quando riportato da Us Weekly, Jon Voight sarebbe in contatto con Brad Pitt da quando Angelina Jolie ha firmato le carte per il divorzio, tanto che i due avrebbero stretto “un forte legame”.

Sembra che il padre di Angie abbia informato Brad Pitt che la figlia possa essere spesso “imprevedibile” così come era sua madre, Marcheline Bertrand. “Brad Pitt ha detto a Jon Voight che quello che ama di Angelina Jolie è proprio la sua passionalità e l’essere estrema”, una fonte ha rivelato alla rivista americana, “ma è stato schiacciato da questo suo modo di essere”.

Angelina Jolie, da parte sua, non avrebbe apprezzato per niente il legame creatosi tra l’ex marito e il padre, con cui l’attrice ha sempre avuto un rapporto difficile e travagliato. “È veramente arrabbiata con il padre”, ha spiegato l’insider, è infastidita dal fatto che lui parli con Brad… Angelina parla a Voight ma non in maniera assidua e non gli dice mai niente di importante perché non si fida di lui”.

L’ipotesi di una conciliazione tra Brad Pitt e Angelina Jolie sembra quindi un’utopia, considerando anche che nessuno dei due sembra voler fare un passo indietro sulla questione dell’affidamento dei sei figli della coppia. Mentre Angelina Jolie vuole assolutamente ottenere l’affidamento esclusivo, Brad sta lottando per avere la custodia congiunta.

Maddox, Paz, Zahara, Shiloh, Knox e Vivienne non stanno certo attraversando un buon momento, e, come riportato nei giorni scorsi, non sono felici e vogliono tornare nella casa di Los Angeles in cui sono cresciuti.