La competizione a Hollywood è sicuramente altissima, e se diverse star finiscono per diventare amiche, in molti altri casi è guerra spietata per ottenere un ruolo in un film. A quanto pare anche Angelina Jolie e Charlize Theron, due dive del cinema contemporaneo, non hanno un rapporto idilliaco, anzi, si sarebbero più volte calpestate i piedi per strappare una parte all’altra in una pellicola.

L’ultimo scontro tra le due bellissime attrici sarebbe legato a un nuovo film, Bride of Frankenstein, prodotto dalla Universal Picture: secondo quanto riporta Radar Online, Angelina e Charlize sarebbero in competizione per ottenere il ruolo principale in questa pellicola. Sembra infatti che Angelina Jolie sia stata corteggiata per diverso tempo dai produttori per interpretare la protagonista di Bride of Frankenstein, lasciando l’attrice di Fast and Furious come seconda scelta; l’interprete di Malefica, tuttavia, avrebbe considerato il ruolo solo per indispettire la Theron, che avrebbe voluto molto la parte.

A questo punto, quindi, sembrerebbe che Charlize Theron sia costretta a valutare altre proposte fino a quando Angelina non darà la sua risposta definitiva accettando o meno l’offerta di Universal Picture, che ammonterebbe a 20 milioni di dollari. “Angie non ha ancora firmato l’accordo con la Universal per fare il loro prossimo film, ma l’offerta è ancora sul tavolo. Le darebbero 20 milioni di dollari”, ha riferito una fonte a Radar Online. “A lei sembra piacere dare il tormento a Charlize, che voleva fare questo film ed è convinta che Angie si sia fatta avanti per strapparle la parte da sotto il naso”.

Il sito di gossip riporta anche che le due attrici, che interpretano generalmente donne di carattere, forti e potenti nei film, siano impegnate da anni in “una lotta per il territorio”, ossia sarebbero in forte competizione per ottenere ruoli nei film. Lo scontro si sarebbe intensificato soprattutto quando Charlize Theron avrebbe considerato di prendere parte al remake di Assassinio sull’Orient Express di Branagh, un ruolo che inizialmente Angelina Jolie aveva rifiutato.

“La fiera dell’odio tra le due è iniziata diverso tempo fa e non finirà”, ha continuato l’insider, “lo scontro è così duro che i registi le mettono spesso l’uno contro l’altra, offrendo a entrambi il copione per un film e poi le lasciano a lottare tra di loro”.