Si è parlato tanto del divorzio tra Brad Pitt e Angelina Jolie e della posizione di Jennifer Aniston, ex moglie del divo di Hollywood, ma a gettare ulteriore benzina sul fuoco sarà il documentario realizzato dal regista Ian Halperin, il quale proclama di svelare tutta la verità e i segreti nascosti sulla vita e la relazione tra i Brangelina. E, in particolare, sembra che il fantasma di Jennifer Aniston sia sempre aleggiato sulla vita sentimentale di Brad e Angelina.

Come tutti sappiamo, i due attori si sono incontrati sul set di Mr & Mrs Smith nel 2005, innamorandosi. Brad Pitt, che all’epoca era sposato con Jennifer Aniston, ha lasciato la moglie per iniziare una relazione durata dodici anni con Angelina Jolie. Secondo Ian Halperin, tuttavia, l’attore di Fight Club e la Rachel di Friends avrebbero avuto una crisi da almeno un anno prima che Brad conoscesse Angelina.

Il regista del documentario Broken: The Incredible Story of Brangelina, comunque, ha specificato che, secondo le informazioni da lui raccolte, Angelina Jolie avrebbe avuto sempre paura di una riconciliazione tra Brad e la ex moglie, imponendo quindi al marito di non avere più contatti di alcun tipo con Jen. “Penso che Angie abbia sempre avuto la paura che Brad e Jen fossero segretamente in contatto e potessero riconciliarsi”, ha rivelato Halperin alla rivista Star. “Sembra che le insicurezze di Angie abbiano avuto la meglio su di lei durante la relazione di 12 anni con la star di Allied”.

Il regista ha anche parlato con Hollywood Life, sostenendo che Angelina è sempre stata “molto gelosa e insicura”. “Voleva veramente che Brad si allontanasse completamente da Jen dopo averla lasciata. Non importava quanto Brad la rassicurasse: Angie, nel profondo, ha sempre temuto che lui tornasse da Jen”, ha detto Ian Halperin.

Adesso che Angelina Jolie e Brad Pitt si sono separati, è stata confermata la notizia che l’attore e Jennifer Aniston si stiano nuovamente tenendo in contatto, sebbene l’attrice sia felicemente sposata con Justin Theroux. In ogni caso, sembra che anche nel caso dei Brangelina, il divorzio sia arrivato dopo una anno di profonda crisi matrimoniale. “Tutti e due volevano che la relazione finisse da molto tempo. Angelina non se ne sarebbe mai andata via senza far rumore, ma la decisione di rendere tutto questo pubblico potrebbe essere stato il suo più grande errore”, ha rivelato Halperin.

Galleria di immagini: Brad Pitt fotografo d'eccezione di Angelina Jolie

Il giornalista investigativo ha anche specificato che la coppia avrebbe voluto lasciarsi nel 2015, dopo aver finito di girare insieme il film By the Sea, ma che Angelina Jolie non si sentisse pronta per una separazione sotto i riflettori. A detta di Ian Halperin, Brad Pitt avrebbe minacciato l’ex moglie di annunciare pubblicamente il divorzio per ben sei volte nei due mesi precedenti la decisione dell’attrice di firmare le carte per la separazione.