Angelina Jolie si dimostra camaleontica tanto sul set, passando ad esempio dagli action alla “Tomb Raider” al dramma di Clint Eastwood “Changeling”, quanto sul red carpet. Una dote da trasformista che l’ha portata a vari cambi di look, magari non estremi quanto Madonna o Lady Gaga, ma comunque decisamente radicali.

Nella galleria a fondo post vi proponiamo infatti le varie trasformazioni e i cambiamenti di Angelina Jolie, riuscita nel corso degli anni a diventare non solo una delle donne più potenti di Hollywood (forse la più potente in assoluto) ma anche un’icona di eleganza e di stile impeccabile.

Agli inizi della sua carriera, Angelina sfoggiava un look decisamente più aggressivo e provocante, soprattutto nel periodo del matrimonio con Billy Bob Thornton, il suo secondo marito dopo le nozze lampo con Jonny Lee Miller (“Trainspotting”, “Dexter”), attore conosciuto sul set del suo primo successo “Hackers”.

Angelina ha sfoggiato quindi un’immagine molto sexy in particolare durante la promozione di “Tomb Raider”, in perfetta linea con il suo personaggio da videogame Lara Croft. Quando inizia il suo impegno con le Nazioni Unite, anche il suo look comincia invece a diventare più istituzionale e classico, per arrivare fino al presente in cui la Jolie è ormai un simbolo di buon gusto e è (quasi sempre) perfettamente coordinata con l’immagine del compagno Brad Pitt.

Nella galleria fotografica qui di seguito potete ammirare l’evoluzione nel corso degli anni del look di Angelina Jolie.