Secondo il National Enquirer, Angelina Jolie non ne potrebbe più della storia con Brad Pitt, ancora funestata dalla presenza ingombrante dell’ex moglie Jennifer Aniston. Però giusto ieri alla première di “Salt”, i due sono apparsi affiatatissimi, e lei ha rilasciato dichiarazioni tutt’altro che disperanti.

Angelina Jolie sta portando in giro per il mondo il suo ultimo film, un action movie dove lei fa la parte di un’agente della CIA. Per la première di Los Angeles ha presenziato anche Brad Pitt, sbarbato e ripulito. E i due sembravano proprio felici e innamorati.

Niente farebbe pensare che tra i due ci sia aria di crisi, come invece sostiene il National Enquirer, dove una fonte vicina ai due avrebbe detto:

Si è raggiunto un punto in cui lei è così intrappolata e soffocata che ha persino dimenticato chi è veramente. È tutto così noioso, specie l’infinito problema delle implicazioni di Jen [la Aniston] nella vita di Brad.

L’insider ipotizza persino la possibilità che Angelina si lasci presto tutto alle spalle per trasferirsi a Washington e iniziare una carriera politica.

E dire che appunto alla première di Salt, la bellissima attrice ha detto tutt’altro a proposito di Brad e della loro relazione. Quando le hanno chiesto se non stessero considerando un sequel di “Mr. And Mrs. Smith”, set sul quale si sono conosciuti, ha dichiarato che ci stanno pensando e ha aggiunto:

Mi piacerebbe fare qualunque cosa con lui, amo stare con lui. Ci divertiamo facendo tutto insieme.

Altro che crisi, insomma.