Angelina Jolie interpreterà Cleopatra: la regina più amata e più discussa di tutta la storia. L’attrice è stata scelta da Rudin Scott che ha comprato i diritti dell’ultima biografia aggiornata sulla regina d’Egitto, “Cleopatra: A Life” di Stacy Schiff.

Alla Jolie spetta un grosso compito: essere all’altezza di chi prima di lei ha interpretato il ruolo della regina ammaliatrice, in primis c’è ovviamente Elisabeth Taylor che interpretò Cleopatra nel 1963, nell’omonimo film di Joseph L. Mankiewicz. Non di meno sono state Claudette Claubert e Theda Bara.

Ma stando a quello che possiamo leggere su “Il Mattino“, Rudin Scott sembra molto convinto della sua scelta:

Stiamo scrivendo la trama del film e Angelina ne è già parte integrante, non vedo chi altri potrebbe avere quel ruolo. […] Sono convinto che con questo film potrebbe arrivare alla statuetta cui mira di più, quella per la miglior attrice, questo ruolo è fatto per lei, Angelina sembra nata per essere Cleopatra.

C’è da dire che per Angelina non sarebbe il primo film storico che interpreta, ricordiamo la sua parte in “Alexander” di Oliver Stone, dove interpretava la parte della principessa Olimpia, madre di Alessandro Magno.

Le chicche non sono finite: si vocifera infatti che a interpretare il ruolo di Marco Antonio potrebbe essere proprio Brad Pitt. Chissà che non sia l’occasione per rivendere sul grande schermo l’intesa dei Brangelina che abbiamo apprezzato in passato nel film “Mr. & Mrs. Smith.