La battaglia per l’affidamento dei figli tra Brad Pitt e Angelina Jolie si gioca senza esclusione di colpi: secondo le ultime notizie Maddox, il figlio più grande della coppia, avrebbe registrato sul suo telefono i momenti di un litigio avvenuto i suoi genitori a metà settembre, come testimonianza del temperamento instabile dell’attore.

Secondo quanto riporta Hollywood Life, il rapporto tra Maddox e Brad Pitt è sempre stato piuttosto conflittuale e dallo scontro di settembre sul jet privato il quindicenne non avrebbe ancora perdonato il padre per quanto successo. Anzi, ora Maddox starebbe pensando di diffondere il video se Brad non si scusa con lui.

“Maddox sta sempre al telefono e registra molte cose”, ha rivelato un insider al magazine, “in passato Brad e Angelina hanno avuto furiosi scontri a cui i figli hanno assistito – ecco perché Angie pensava che avessero bisogno di terapia – e Maddox ha spesso trovato un modo per ascoltarli e filmarli in molte discussioni. Lui ha catturato alcuni momenti che mostrano Brad perdere la testa. Maddox ha un incredibile legame con sua madre. Le sue registrazioni potrebbero danneggiare Brad”.

Se i rumor del video fossero veri, Enstarz riporta che nella battaglia per l’affidamento dei figli, Angelina Jolie sarebbe in vantaggio. È anche vero che Brad Pitt è stato oggetto di un indagine su abuso di minori da parte sia dell’FBI che del Department of Child and Family Services di Los Angeles: dal momento che il caso è stato archiviato da entrambi, si presuppone che le investigazioni siano state estensive e non ci siano stati riscontri sul comportamento abusivo o instabile dell’attore.

Nel frattempo, Brad Pitt sta cercando di passare più tempo possibile con i figli, visto che può vederli solo in rare occasioni e sotto supervisione. A quanto sembra, a Natale potrà passare solo quattro ore con i suoi figli. Inoltre, Brad ha chiesto che i documenti del divorzio siano sigillati in quanto contengono informazioni sensibili sui bambini e non vuole che siano diffuse in pubblico.

[leovideo id=’432044′ autostart=’false’ onclick=’0′ related=’true’ exclude=’432045′ termid=’66’ ]