La talentuosa Anne Hathaway, neo presentatrice dei prossimi Academy Awards in onda il 27 febbraio su ABC, ha recentemente dichiarato ai microfoni del programma radiofonico “Fresh Air” che è stata la sua ammirazione per Meryl Streep a spingerla a diventare un’attrice.

La giovane diva, candidata al premio oscar nel 2009 per “Rachel sta per sposarsi”, ha confessato agli ascoltatori dello show che uno dei momenti più significativi della sua carriera è stato quando nel 2006 ha avuto l’occasione di osservare la protagonista di “Kramer VS Kramer” sul set de “Il Diavolo veste Prada“, il famoso blockbuster in cui Anne e Meryl hanno recitato insieme.

Prima d’ora non avevo mai visto nessuno recitare in maniera così celebrale, e per un lungo periodo di tempo. Mi ha fatto venire voglia di farlo.

La ragazza ha poi continuato l’intervista elogiando il grande trasformismo di Meryl Streep:

È stata un’esperienza incredibile osservare il suo cambiamento, essere Meryl in sala prove e poi sparire completamente per le tredici ore successive. Non avevo mai realizzato che un attore potesse rimanere spontaneo raggiungendo un così alto livello di concentrazione, e questo mi ha fatto impazzire.

Anne Hathaway è attualmente impegnata sul set di “One Day” di Lone Scherfig, mentre il prossimo 11 marzo uscirà in Italia il suo ultimo film “Love and other drugs” di Edward Zwick. Di seguito la gallery dedicata all’attrice e il trailer del film.