Era il 29 aprile 2011 quando il principe William, duca di Cambridge e Catherine Middleton hanno coronato il loro sogno d’amore e si sono promessi l’uno all’altro. Il matrimonio è stato l’evento più importante dell’anno, tanto atteso dal popolo britannico che si è riunito a Londra, nell’Abbazia di Westminster, luogo in cui si è svolta la cerimonia. Tutto il mondo ha trasmesso l’evento in diretta televisiva, seguendo passo dopo passo le nozze, dall’arrivo di Kate fino al termine della giornata. Ecco i video più belli della cerimonia e alcune curiosità che forse non sapevate sul matrimonio di William e Kate.

Galleria di immagini: Anniversario matrimonio William e Kate: le foto più belle dell'evento

Uno dei momenti più attesi è stato l’arrivo della bella Kate. Il percorso della Duchessa di Cambridge si è esteso tra Buckingham Palace e l’Abbazia di Westminster, passando per The Mall, Clarence House, Horse Guards Road, Horse Guards Parade, attraverso Horse Guards Arch, Whitehall, il lato meridionale di Parliament Square e il Broad Sanctuary. Ecco il video del suo arrivo all’Abbazia.

Gli occhi degli spettatori, però, quel giorno erano anche puntati sulla Regina Elisabetta e in tanti si chiedevano che abito avrebbe indossato la sovrana d’Inghilterra per la cerimonia. Ecco il video dell’arrivo di Queen Elizabeth che scende dall’auto e, accompagnata come sempre dal principe Filippo, Duca di Ebimburgo, fa il suo ingresso in chiesa.

Ma ecco arrivare il momento più importante di un matrimonio da favola costato circa 20 milioni di sterline. Come era già stato annunciato, la formula matrimoniale adottata è stata la stessa scelta da Lady Diana: Kate ha promesso di “amare, confortare, onorare e avere cura” del marito, ma non di “obbedirgli”. Ecco l’istante in cui William e Kate si giurano amore eterno davanti a Dio, scambiandosi le promesse e le fedi nuziali, realizzati in puro oro gallese, sull’altare dell’Abbazia.

Ma ecco altre curiosità che forse non conoscevate. La prima notte di nozze è costata circa 100mila sterline (113.000 euro), somma che per tradizione è stata pagata dalla famiglia Middleton. La torta nuziale, immancabile in una giornata così speciale, è stata realizzata dalla cake designer Fiona Cairns: era alta otto piani ed è formata da 17 dolci alla frutta. Inoltre, per celebrare il fidanzamento di William e Kate, la Zecca Reale ha prodotto una moneta da 5 sterline che mostra la coppia di profilo, mentre la Zecca Reale Australiana ha emesso una serie di monete collezionabili disegnate da Stuart Devlin. Inoltre, ultimo ma non meno importante, l’inno conclusivo dei funerali della principessa Diana, “Guide me, o thou great Redeemer”, è stato cantato al matrimonio.

Foto by InfoPhoto