Dopo le accese polemiche per la trasmissione indipendente “Raiperunanotte”, Annozero ritorna sulle frequenze nazionali con un evento in grande stile: Silvio Berlusconi sarà l’unico ospite della trasmissione. La notizia segue di pochi minuti un altro eclatante evento che ha coinvolto il Presidente del Consiglio: la sua apparizione sul noto social network Facebook.

A quanto pare, la presenza di Silvio Berlusconi è stata imposta dal CdA Rai come forma di compensazione agli ipotetici danni causati dall’evento “Raiperunanotte”. Proprio a seguito della trasmissione, andata in onda sul Web e su molte televisioni locali, Berlusconi ha dichiarato di essersi sentito sdegnato per non aver avuto modo di partecipare al contraddittorio. Il CdA Rai, di conseguenza, ha imposto questo ultimatum a Michele Santoro per scongiurare la chiusura definitiva del programma.

Nessuna dichiarazione, al momento, da parte di Michele Santoro, il padrone di casa di Annozero. Allo stesso tempo, Marco Travaglio ha affermato di essere sorpreso, ma anche interessato, a questo speciale evento:

Finalmente avrò modo di rivolgere direttamente al Presidente le domande a cui non ha mai risposto.

Sandro Bondi, politico molto vicino al Presidente del Consiglio nonché poeta per le pagine di Vanity Fair, ha dichiarato di essere molto soddisfatto per questo appuntamento:

Finalmente gli italiani potranno assistere al primo e vero contraddittorio di Annozero, solitamente schierato con i comunisti e la magistratura rossa. Stasera il Presidente risponderà a tutte le domande, compresi i rapporti con Noemi Letizia e Patrizia D’Addario.