L’attore Anthony Hopkins è stato contattato per interpretare il villain nel nuovo film “James Bond 23“.

Per lo stesso ruolo, alcune settimane fa, era stato scritturato anche l’attore spagnolo Javier Bardem, candidato all’Oscar 2011 per “Biutiful“. L’informazione non è stata ancora confermata e, pertanto, non si sa se entrambi gli attori concorreranno per lo stesso ruolo oppure se agiranno fianco a fianco contro l’agente segreto più famoso della letteratura e del cinema mondiale.

Galleria di immagini: Anthony Hopkins

Anthony Hopkins sarebbe in procinto di firmare il contratto, mentre ancora non si conosce la posizione di Bardem. Inoltre, non è chiaro se Hopkins avrà solo un cameo oppure se diventerà il nuovo e ufficiale nemico di James Bond anche per i prossimi film.

Scritto da Neal Purvis, Robert Wade e John Logan, diretto da Sam Mendes, il nuovo “James Bond” inizierà dove si concludeva il precedente episodio, “Quantum of Solace“. Del cast fanno parte Daniel Craig e Judi Dench, mentre la release americana del film è prevista per il 9 novembre 2012.

James Bond 23” continua confondere i fan della saga. Inizialmente la pellicola era stata sospesa a causa delle gravi difficoltà finanziarie in cui stava navigando la casa di produzione MGM. Poi, lo stesso script del film non pareva poter confermare un sequel della serie di “Quantum” o l’inizio di una nuova trilogia. Infine il cast, che nei mesi si è arricchito e svuotato di nomi.

Sicuramente Anthony Hopkins sarebbe un meraviglioso villain e i fan della saga di “James Bond” ne sarebbero molto contenti. Nel frattempo, l’attore arriverà presto sugli schermi italiani con l’horror “Il Rito“, ispirato all’esorcismo, diretto dal regista svedese Mikael Hafstrom.