Estate in arrivo dopo un mese di aprile segnato dal maltempo con pioggia e temperature sotto la media stagionale. Da domani, giusto in tempo per la festività e per la tipica tradizione di organizzare un picnic fuori porta, dovrebbe arrivare Hannibal, l’anticiclone africano che promette di far salire di parecchi gradi le temperature in tutta Italia regalando finalmente il sole e un calore quasi estivo.

Galleria di immagini: Anticiclone Hannibal ed estate

Ma a causa di una perturbazione in arrivo dalla Francia, fino a tutto il 24 continuerà il maltempo con le ultime piogge che imperverseranno da nord a sud con grandine e raffiche di vento.

Addirittura tra gli 800 e i 1.000 metri sulle Alpi cadrà la neve e i temporali dal Nord raggiungeranno prima la Toscana, poi tutto il centro e parte della Sardegna. Per fortuna si tratterà di una perturbazione veloce che lascerà poi spazio a Hannibal e all’estate in concomitanza con la festa della liberazione del 25 Aprile.

Le temperature infatti saliranno di 10 gradi partendo dalle isole maggiori, Sicilia e Sardegna, proseguendo in tutto il Sud e poi salendo a tutte le altre regioni. I meteorologi però avvertono: si tratterà di un assaggio di estate destinato a finire, già da maggio infatti si attendono una nuova serie di perturbazioni.

Fonte: Corriere della Sera