Preparare gli antipasti veloci non è una missione impossibile. Queste piccole pietanze, che hanno la funzione di introdurre i commensali all’arrivo delle portate principali, devono essere leggeri e appetitosi senza appesantire. Moltissime le proposte, dal classico antipasto all’italiana che prevede l’uso di formaggi e salumi e quelli più particolari che si ispirano alla cucina moderna, esotica ed etnica. Per le cene informali sono l’ideale gli antipasti già impiattati individualmente da servire a tavola mentre, in occasioni più formali come i pranzi in famiglia, servire l’antipasto in un piatto da portata unico dove tutti possono attingere favorisce la convivialità.

Ecco di seguito 5 antipasti veloci da realizzare.

Hummus

HummusPrendete 300 g di ceci lessi e frullateli finemente con uno spicchio d’aglio, 1 cucchiaio di taina, il succo di ½ limone e, 1 presa di sale. Aggiungete a filo l’olio extravergine d’oliva fino a ottenere una crema densa e liscia. Cospargete la superficie con poca paprika e sesamo tostato. Servite con pane pita.

Gamberi con la rucola

insalata di gamberettiFrullate 100 g di rucola insieme a 50 g di mandorle, 50 g di parmigiano, 1 presa di sale e olio extravergine di oliva. Sgusciate e lessate in acqua salata 20 gamberi per pochi minuti, scolateli e fateli raffreddare. Versate in ciotole individuali alcuni cucchiai di pesto, aggiungete 5 code di gamberi e finite con qualche fogliolina di rucola. Servite subito.

Bruschette con i funghi

bruschette con funghiPulite e affettate finemente 500 g di funghi champignon. In un tegame scaldate alcuni cucchiai di olio extravergine di oliva insieme a 1 spicchio di aglio; unite i funghi, sfumate con poco vino bianco secco e cuocete per 10 minuti. Salate e spolverizzate con il prezzemolo fresco. Affettate il pane casereccio e disponetelo su una teglia; ricopritelo con una fetta di formaggio fontina e 1 cucchiaio di funghi trifolati. Infornate per 5 minuti e servite.

Anelli di cipolla fritti

anelli di cipollaPreparate una pastella abbastanza densa sbattendo 1 uovo con 100 g di latte, 100 g di farina e 1 cucchiaino di bicarbonato. Salate e mescolate bene. Affettate 2 grosse cipolle e, con cautela, dividete gli anelli immergendoli man mano nella pastella. Portate a temperatura abbondante olio di arachidi e friggete gli anelli, pochi per volta, finché non diventano dorati e gonfi. Servite caldi.

Piccoli panini farciti

panini farcitiTagliate per il lungo 12 piccoli panini morbidi di piccole dimensioni. Spalmate sulla metà di ciascuno il formaggio fresco morbido e poi farcitene 4 con il salmone affumicato, altri 4 con una fettina di bresaola tagliata finissima e, gli ultimi 4, con una fetta di mozzarella e qualche un po’ di pesto al basilico. Serviteli in piatti individuali.