Chi l’ha detto che la vita di coppia non può essere interessante anche dopo che si è diventati genitori? Per riaccendere la fiamma nella relazione con il marito o il partner, ecco alcuni consigli per realizzare un appuntamento romantico perfetto adatti alle coppie sposate e con figli.

=> Leggi le idee per rinfrescare il sesso

Chi pensa che per i genitori la vita di coppia sia finita a livello romantico dovrà ricredersi. Ecco infatti una serie di suggerimenti per migliorare la relazione con il marito, o compagno, e allo stesso tempo fare in modo che i figli non ne risentano.

La prima idea non è quella di uscire fuori per una cena e un cinema; il consiglio è semmai l’opposto. Meglio mandare fuori a cena i figli con la babysitter, oppure con i nonni, e godersi per una volta la pace e la tranquillità della casa, in modo da riscoprire l’intimità con il partner tra le mura domestiche.

Un’idea interessante e originale è quella di avere un appuntamento diurno con il proprio partner. Se la sera può essere difficile trovare qualcuno che si occupi dei figli, si può pensare allora di uscire alla luce del giorno, quando i bambini sono a scuola. Per farlo è necessario ritagliarsi una pausa dal lavoro e cercare di incastrare i rispettivi orari per trovare qualche ora da passare con il partner.

=> Leggi le idee e i consigli per un appuntamento casalingo

Per riaccendere la fiamma del passato, il consiglio migliore è quello di rivivere uno degli appuntamenti migliori avuti con il partner nel passato. Anche per i meno giovani, può essere quindi divertente riscoprire la gioia di andare ad esempio al bowling insieme, oppure andare al cinema da soli senza figli e senza vedere pellicole adatte a bambini, o ancora andare al concerto della band che ha inciso la canzone del primo bacio con il compagno.

L’alternativa del tutto opposta è invece quella di provare a riaccendere la fiamma facendo qualcosa che non si è mai provato prima; può essere un corso di ballo, oppure andare a vedere uno spettacolo teatrale o farsi coinvolgere in qualche attività preferita dal partner, come ad esempio una serata allo stadio.

Altro spunto interessante può essere quello di prenotare una stanza in un motel a ore; in questo modo si possono lasciare i figli alla babysitter giusto per un tempo breve, non per tutta la notte. In alternativa, si può anche chiedere a degli amici di farsi prestare la propria casa per una serata da passare in intimità. E ancora, si può chiedere ai genitori degli amici dei figli di fare un’uscita a quattro, affidando i più piccoli alla compagnia della babysitter o dei sempre preziosi nonni.

Fonte: Your Tango