Domani, giovedì 25 febbraio, verrà inaugurato il meraviglioso hotel firmato da una delle case di moda italiane più famoso del mondo.

Si tratta di quella che è stato definita la Maison Moschino, situata in via Montegrappa a Milano.

L’albergo sorge nei locali di una fra le più antiche stazioni italiane, nata nel 1840 per coprire la tratta Milano-Monza. Si tratta quindi di una struttura sviluppata su 4 piani con 54 camere e 15 suite.

L’importante opera di riconversione, che ha comunque lasciato inalterato il fascino neoclassico della facciata, è stato effettuato dalla creative director Rossella Jardini, in partnership con Hotel Philosophy, compagnia alberghiera del gruppo Mobygest.

L’interno delle camere è ispirato al mondo dei sogni e delle fiabe, con alcuni riferimenti ad Alice nel paese delle meraviglie.

Il ristorante dell’esclusivo albergo è affidato all’esperienza di un grande chef italiano, Moreno Cedroni, al quale è affidato l’arduo compito di sapersi differenziare dalla concorrenza rendendo Il Clandestino, questo il nome del ristorante, immediatamente riconoscibile.

Non mancano le eccentricità tipiche di un marchio come Moschino, ecco quindi la colazione servita in scatole di scarpe, o poltroncine rivestite con veri e propri abiti da uomo e donna.