Prima vincitrice di Sanremo Giovani alla 59sima edizione del Festival di Sanremo, poi giudice a X-Factor su Sky: alla cantante Arisa mancava solo il sogno di apparire sul grande schermo e finalmente potrà realizzarlo nel film di Ricky Tognazzi.

Il titolo è “Tutta colpa della musica” e Rosalba Pippa, in arte Arisa, interpreterà il ruolo di Chiara, la figlia del protagonista del film. Il suo personaggio sembra essere completamente diverso da lei: tra i tanti difetti, Chiara ha anche quello del fumo, a differenza di Arisa che sembra non averne affatto.

Galleria di immagini: Arisa

Il regista Ricky Tognazzi, in collaborazione con Leonardo Marini e Simona Izzo, ha presentato il film a Venezia 68:

“La nostra è una commedia generazionale e ho scelto questo soggetto perché credo che dobbiamo raccontare le cose che conosciamo meglio. L’idea è di Marini, e insieme a lui io e Simona abbiamo trasformato il soggetto.”

La trama sembra essere molto attuale: Giuseppe, uomo sposato di mezz’età, decide di scrollarsi di dosso la sua triste esistenza vissuta con sua moglie Grazia e sua figlia Chiara. Entrato a far parte del coro del paese, si innamorerà di Elisa: insieme vivranno un’intensa storia d’amore, nonostante il legame di Elisa per la sua famiglia.

Insomma, oltre alle doti canore della più giovane tra i giudici di questa edizione di X-Factor, Arisa ha dimostrato di sapersela cavare agevolmente anche davanti a una macchina da presa.

Fonte: Film.it