Se siete alla ricerca di qualcosa di veramente esclusivo da poter esporre nella vostra casa, qualcosa che possiate dire di essere gli unici al mondo ad avere, allora l’azienda DNA 11 è proprio quello che fa al caso vostro. DNA 11 realizza infatti pannelli decorativi partendo dalle caratteristiche genetiche dei suoi clienti.

Ai clienti viene fornito un semplice “kit di raccolta” con il quale possono prelevare (in maniera del tutto indolore ovviamente) un campione di cellule da inviare poi ai laboratori. A questo punto DNA11 provvederà ad isolare una breve sequenza di codice genetico e, a partire da questa, realizzerà la sua “rappresentazione grafica”.

Il DNA utilizzato è il punto di partenza, mentre per ciò che riguarda colori e dimensioni del pannello viene data al cliente la massima libertà in fatto personalizzazione. Allo stesso modo DNA11 riporta su tela anche le impronte digitali o delle labbra, dando vita a fantasiose composizioni che tuttavia rispecchiano sempre qualcosa del suo possessore.

I “DNA portraits” hanno prezzo a partire da 390 dollari, mentre per le impronte di dita e labbra si parte rispettivamente da 290 e 190 dollari. DNA11 nasce dall’idea di due amici, un consulente informatico ed un genetista molecolare, che con un budget iniziale di appena 2000 dollari sono riusciti a mettere in piedi un solido business capace di fatturare ben un milione di dollari dopo appena un anno di attività.