La moda della primavera/estate 2011 è una rivisitazione dello stile navy un look che si ispira alle crociere francesi degli anni venti e alla vita di mare: un look semplice, elegante e confortevole che rappresenta un gusto intramontabile a ogni età. Il mood che contraddistingue lo stile navy è l’uso delle righe orizzontali, soprattutto nelle nuance bianche e blu sia a fascia larga che in finissimo rigato.

Non mancano di spiccare su ogni capo ironici elementi decorativi di ispirazione marinara, come ancore dorate, stelle marine dal colore rosso corallo, o simpatici salvagente bianchi e rossi. Lo stile navy, adottato anche dalle PinUp durante gli anni ’50, è buffo e malizioso, e quest’anno le maison di moda lo hanno declinato nelle versioni più trendy. Secondo IMORE, noto portale specializzato di moda, Dior, Prada, Jil Sander e Sonia Rykiel, Diane Von Furstenberg e Marc Jacobs sono solo alcune firme che hanno consacrato lo stile navy come un classico di tendenza della stagione 2011.

Galleria di immagini: stilenavy

Ma due griffe attente e rivolte da sempre al pubblico più giovane hanno saputo re-inventare lo stile marinaio negli accessori, nelle calzature e addirittura nell’arredamento: Fiorucci e Moschino.

Fiorucci, cultore della moda pop e appassionato delle PinUp, ha lanciato una linea completa che va dalle scarpe alle borse rigorosamente “marinare” con le caratteristiche righe rosse, bianche e blu.

Gli accessori sdrammatizzano l’effetto divisa seriosa da soldato di mare con le buffe linee improvvisate e imprecise, proprio per sottolineare la leggerezza della moda estiva. Eleganza sì, ma con molta ironia.

Ultimamente le collezioni Fiorucci stupiscono per la creatività nelle calzature: espadrillas (must-have di stagione), decolleté, zeppe altissime, ballerine in gomma e gli zoccoli in tessuto di jeans sono adornati dai leggendari nodi “alla marinaia”. La gamma ideata da Fiorucci propone alle marinarette del 2011 sfiziose borse come quelle con dettagli in paillettes preziose oppure quelle con charm a forma di cuore, da coordinare con gli altri capi della collezione.

Moschino si ispira al mitico personaggio di Olivia, eterna musa di sempre ma improbabile fidanzata del marinaio più famoso di tutti i tempi: Braccio di Ferro. La primavera/estate 2011 di Moschino Cheap and Chic delizia gli occhi con le handbags multicolore in tema marino.

La creatività di Moschino si avvale del sapiente uso di materiali originali e preziosi come il corallo e i turchesi: veri protagonisti incastonati sulle piccole pochette in pelle o nella più curiosa versione in rafia. L’elegante impugnatura della pochette è realizzata da manici lisci d’ispirazione vintage o boules dorate.

Anche le borse a tracolla portano il fil rouge del mare: righe con decorazioni navali coloratissime sottolineano che l’estate del 2011 andrà a “gonfie vele”.

Moschino ha pensato anche a elementi di stile alternativo per la casa presentandoli al Salone del Mobile 2011. “Dots And Stripes” è il nome della linea di oggetti di arredamento ricoperti di pazze linee multicolor o pois multisize, che rallegrano con geometrica ironia il nido dei lupi di mare che non amano prendersi troppo sul serio.