Il gioco degli scacchi ha molto probabilmente origini cinesi (ebbene si, hanno inventato anche questo!) e, dal sesto secolo ad oggi, ha subito una moltitudine di modifiche a partire dalla tavola da gioco.

Art Of War è la nuova scacchiera che rivive le antiche origini del gioco, con uno stile prettamente orientale e con un tocco veramente chic. Preparatevi a giocare una partita con oro, rodio e pietre preziose.

Il design è di Victor F. Scharstein e la sua maestria è stata in grado di partorire un prodotto sobrio ed elegante allo stesso tempo, ricco di dettagli e di particolari a tal punto da sovvertire, in un certo senso, le regole del gioco: non esistono più infatti le classiche pedine bianche e nere, ma solo pedine in oro e rodio.

pedine

Tutte le statuine sono finemente decorate e inspirate alla tradizione cinese: basta guardare gli abiti del re e della regina, i quattro pedoni (tutti differenti) e la torre, che ricorda un antico tempio.

Ovviamente, i quadranti della tavola sono realizzati con gli stessi materiali delle pedine e anche i piedini di supporto sono interamente realizzati in oro. Inoltre, tutti i pezzi sono decorati con varie tipologie di pietre: diamanti, zaffiri, rubini, smeraldi.

Un vero patrimonio insomma, sia ludico che culturale, dal valore di ben 50,000$. Un giusto prezzo per poter rivivere a pieno le tradizioni e la cultura di una terra fantastica? Un viaggio forse costerebbe meno…