Vacheron Constantin, uno dei più prestigiosi marchi di alta orologeria, ha annunciato la nascita di una nuova serie di orologi: Les Masques.

Si tratta di quattro orologi che riproducono maschere primitive provenienti dall’arte antica di Messico, Giappone, Gabon e Papua Nuova Guinea, e si inseriscono in quella collezione, denominata Métiers d’Art, che rappresenta la quintessenza della tradizione e della competenza di Vacheron Constantin nel campo delle arti decorative applicate all’orologeria.

La minuziosa attenzione, la cura del particolare, l’ossessiva applicazione nella creazione di ogni maschera (per costruirne ognuna ci sono volute circa 100 ore) hanno consentito un avvicinamento molto rispettoso ai diversi paesi rappresentati e alla loro cultura, rispetto che costituisce proprio il punto di partenza per la creazione di questi manufatti che la stessa casa francese interpreta come un “ponte tra nazioni“.

Les Masques 2008 sono la seconda di una serie di tre che è stata inaugurata nel 2007, e si concluderà nel 2009. La raccolta completa si compone di 12 diverse maschere, che rappresentano i continenti di Asia, Africa, Americhe e Oceania.