Ashley Greene è stata fotografata per la prima volta sul set di “Pan Am”, telefilm in cui parteciperà per tre episodi. E il look è decisamente notevole: gonna a tubo grigia fino alle ginocchia, maglia a girocollo nero e cinque fili di perle e guantini neri. Una perfetta donnina anni ’60.

Era già apparsa una foto di Ashley Greene nella serie televisiva Pan Am, dove interpreta Amanda, una socialite che ha un flirt con Ted, ma nelle immagini di lunedì pomeriggio a New York la vediamo davvero in uno splendore diverso.

Galleria di immagini: Ashley Greene, Pan AM

Ashley infatti non è mai apparsa in niente di simile, con le sue interpretazioni passate che si limitano più che altro alla saga di “Twilight”, dove interpreta la giovane vampira Alice Cullen anche se già abbastanza stylish, e altri film adolescenziali. E solo in questo la vediamo in tutta un’altra luce. Cosa di cui è particolarmente felice lei stessa:

«È davvero interessante, è diverso da tutto quello che ho mai fatto prima, perciò sono molto emozionata.»

Ashley ha aggiunto di apprezzare la serie già da un po':

«Per me Pan Am sembra più un mix tra TV e cinema, non è proprio TV e non è proprio cinema. Ed è una cosa davvero interessante, molto in linea con i prodotti di ABC. Penso che sia davvero bellissimo e molto ben girato. Ed è ambientato negli anni ’60, era un po’ che volevo fare una cosa del genere.»

E proprio dell’abbigliamento retrò ha detto:

«Ho appena fatto le prove e i vestiti sono veramente assurdi. Fanno vestiti su misura apposta per te. È così divertente.»

Fonti: SocialiteLife, JustJaredJr