Ashley Greene avrà anche fatto il colpo grosso con il ruolo di Alice Cullen nella saga record di Twilight, ma sembra proprio che la sua vita sentimentale ne abbia avuto ripercussioni peggiori. Senza un fidanzato, con pochi amici a causa degli impegni, la ragazza ha detto che i vampiri l’hanno rovinata.

Ashley Greene appare sulla copertina di Marie Claire di novembre, glamour e sofisticata come al solito, ha rilasciato un’intervista molto sincera sulla sua vita dopo Twilight. Ed è partita con una dichiarazione scioccante:

Galleria di immagini: Ashley Greene su Marie Claire

«Twilight mi ha rovinato. Quando tutto sarà finito, i voli internazionali per me saranno difficili. Non vale la pena comprare biglietti di prima classe, per via del prezzo. Sono fortunata perché mio padre mi ha insegnato a essere frugale e a risparmiare. E questo è importante perché voglio sapere che posso non lavorare per due o tre anni se non mi va e potrò comunque pagarmi la casa e la macchina e il cibo per i miei cani.»

Ma veniamo a questioni più spinose dei privilegi che Ashley ha ricevuto grazie all’improvvisa fama con la saga, e cioè alle questioni sentimentali. Dopo la storia iper-paparazzata con il cantante Joe Jonas, la giovane attrice è rimasta single:

«Sono sempre qui e là, tutti nel mio settore sono così, e questo è il motivo per cui molte relazioni svaniscono. Sono diventata molto brava a staccarmi ogni volta che devo stare via per tre mesi, e ora capisco che è una cosa molto dura per gli amici e anche egoista. Vai a un paio di appuntamenti, e poi qualcuno se ne deve andare per fare un film. Non è che prendi l’aereo per andare a trovarli, perché la cosa non è seria abbastanza.»

Persino con gli amici Ashley non se la cava tanto bene:

«È stato difficile passare da 0 a 100 da un giorno all’altro. Ma è stato difficile anche parlare con gli amici perché non vuoi passare da str***a. Dopo l’uscita del film, alcuni mi hanno detto “Sei cambiata”. E io dicevo “Non sono cambiata, amico. La tua opinione su di me è cambiata a causa del film”. Fidatevi, i miei genitori me l’avrebbero detto».

Solite lamentele da star?

Fonte: JustJared