Ufficialmente è un viaggio di lavoro che si è protratto inaspettatamente, secondo i più maligni è un espediente di Demi Moore per tenere il marito lontano dalle tentazioni di Hollywood. L’attrice e Ashton Kutcher hanno, infatti, lasciato L.A. alla volta dell’Egitto e hanno deciso di trattenersi più del previsto per concedersi una vacanza esotica.

Ovviamente non manca il solito reportage fotografico, fornito dai diretti interessati, che li ritrae felici e sorridenti di fronti alle principali attrazioni egiziane. Così, dopo aver presenziato ad una conferenza tenutasi a Luxor, i due si sono spostati al Cairo per visitare le Piramidi di Giza.

Ashton e Demi hanno così pubblicato su Twitter una foto in cui i due saltano proprio davanti alle piramidi egiziane. Ciò che si nota, prima di ogni altra cosa, è che mentre Demi indossa la perfetta tenuta da turista, jeans e maglione, il marito è vestito da capo a piedi come un perfetto uomo del deserto.

Viste le perenni dichiarazioni di affetto reciproco dei due su Twitter, Kutcher è stato intervistato da un’importante rivista come Harpers Magazine, che gli ha chiesto come mai sentisse il bisogno di dimostrare pubblicamente l’amore per la moglie e con tale costanza. Sull’argomento l’attore ha risposto:

Inviare frasi dolci e non impegnative su Facebook o su Twitter è divertente. Sotto certi aspetti è un po’ come inviare fiori in ufficio, è una dichiarazione di amore che possono vedere tutti. Chi non ama essere amato pubblicamente?