Periodo più che mai intenso e sotto i riflettori questo per Ashton Kutcher. L’attore sta infatti ottenendo seguiti da record negli Stati Uniti con la sitcom “Due uomini e mezzo”, in cui ha rimpiazzato il controverso Charlie Sheen, ma adesso sembra essere finito dentro uno scandalo sessuale degno del collega.

Si fanno infatti sempre più insistenti i rumor di una separazione tra Kutcher, 33 anni, e la moglie Demi Moore, 48. La causa? Il tradimento, sembra non il primo, dell’attore con una ragazza 23enne, tale Sara Leal, e sembra che la giovane sia stata subito contattata da una compagnia di produzione di film pornografici.

Galleria di immagini: Demi Moore e Ashton Kutcher

Steven Hirsch, il fondatore e proprietario della Vivid Entertainment, nota casa specializzata in cinema “per adulti”, ha infatti dichiarato che Sara Leal sarebbe perfetta come protagonista di un film dello studio, preferibilmente se ispirato alle sue avventure sessuali con il chiacchierato Kutcher e avrebbe intenzione di contattarla a breve.

Hirsch aveva già realizzato lo scorso anno un video sex tape con Brittney Jones, un’altra presunta amante dell’attore, intitolato Brittney Jones Confidential.

{#Ashton Kutcher} sembra quindi essere finito dentro la “maledizione” della sitcom “Due uomini e mezzo”; non appena ha rimpiazzato, con successo, Charlie Sheen sul set della serie, ecco che si sta ritrovando dentro un affaire a luci rosse potenzialmente sempre più piccante. Il matrimonio con {#Demi Moore} reggerà a questo uragano mediatico? Secondo alcuni magazine scandalistici tra i due le cose sarebbero ormai finite.

Fonte: HollywoodLife