Diciamolo, se in giro non ci fosse una specie di “febbre da Pattinson” questo blog, così come molti altri, non si occuperebbe dell’attore inglese tanto di frequente.

Ma si da il caso che la febbre da Pattinson esista e continui a diffondersi, tanto da poter tranquillamente parlare di una vera e propria pandemia, di certo più grave e virulenta della tanto temuta influenza A.

L’ultima frontiera di questa ossessione di massa è Ask Rob, una serie di video nei quali Pattinson risponde alle domande che i suoi fan lasciano su Facebook e che hanno per oggetto la sua ultima fatica: la commedia romantica “Remember Me”.

Nel primo video della serie, del quale non abbiamo il coraggio di privarvi, Pattinson, rispondendo alla domanda di una fan di nome Kelly Kuebler, spiega perché ha voluto cimentarsi con il personaggio di Tyler, protagonista del film e ragazzo problematico.

Questa la traduzione, per quante di voi masticano poco l’inglese:

All’inizio ho letto la sceneggiatura e ho pensato che mi piaceva il flusso dei dialoghi. Era così diverso da altri film da tanti punti di vista. Altri personaggi maschili in altri film sono come recipienti, così ingenui e ridicolmente innocenti, in modo che il pubblico possa identificarsi. Tyler, invece, è un personaggio così specifico

Che altro dire se non… buona visione.