Il sesso e l’erotismo hanno una data di scadenza? Quando si è ancora vergini ci si ritrova spesso con le amiche a scambiarsi opinioni sull’amore fisico e anche su quello platonico, soprattutto in un rapporto di coppia che sia più o meno consolidato (ma non troppo, non bisogna diventare vecchi nell’attesa). Non c’è una regola per tutto e per tutte, anche quando si è ormai diventate sessualmente attive e si conosce una nuova persona la domanda che ricorre è sempre la stessa: è meglio aspettare o fare sesso?

=> Leggi del sesso occasionale senza sensi di colpa

C’è uno studio su sesso e erotismo, pubblicato su Physiological Science che parla appunto di questo: pare che nell’ottica della coppia, sia meglio attendere piuttosto che fare sesso al più presto. Questo è comprensibile dal punto di vista dell’amore fisico soprattutto quando si è giovani, in particolare se si mette in relazione il sesso con la consapevolezza scientifica che questo comporta. Per tutte le età vale invece la consapevolezza emotiva che andare a letto con qualcuno, anche se si crede di conoscerlo a fondo, comporta: un cuore spezzavo vale più di mille risposte.

Secondo la ricerca, si evidenzia una forte relazione tra l’attesa del sesso e l’attesa di altre componenti importanti della propria vita. Di solito chi sa frenare i propri istinti e chi sa aspettare, riesce a godersi al meglio anche il proprio lavoro, i propri affetti, e tutto ciò che di importante c’è nella vita. La pazienza è sicuramente una buona virtù, anche se la virtù in fondo è nel giusto mezzo, e non bisogna dimenticare che anche il sesso soddisfacente si raggiunge con la pratica, soprattutto di conoscenza reciproca, non solo per quello che riguarda il corpo ma anche per quello che riguarda l’anima.

=> Scopri la pratica del sesso matrimoniale

Pare che, stando allo studio, le donne che sanno aspettare perdono la verginità circa a 20 anni, cioè non solo all’età della completa consapevolezza, ma anche di una possibile prima indipendenza economica o durante gli anni dello studio universitario. Il sesso cambia le prospettive di un rapporto, questo non bisogna dimenticarlo: è questa la ragione per cui bisogna avere sempre la testa sulle spalle, anche quando si ragiona col cuore.

Fonte: Sheknows.