Da decenni ormai riesce ad essere una delle poche case automobilistiche in grado di rappresentare lusso, eleganza e prestazioni attraverso auto che non passano inosservate, ma che allo stesso tempo non sono mai eccessive o estreme: Aston Martin, la casa automobilistica più amata da James Bond, ha presentato un nuovo modello cabrio al Salone di Ginevra.

Si tratta della DBS Volante, una vettura basata sul modello meccanico della versione coperta, ovvero su un motore V12 da 6.0 litri in grado di produrre una potenza di 510 cavalli tenuti a bada dai possenti freni in carboceramica.

Grazie alla sua poderosa accelerazione questo modello è in grado di superare il test dello 0-100 in appena 4,3 secondi, mentre anche grazie ad interventi sulla carrozzeria, in cui alcuni elementi metallici sono stati sostituiti da altri in fibra di carbonio, può raggiungere la velocità massima di 307 km/h.

Il potente motore inglese è controllato da un cambio manuale a sei velocità o un automatico sempre a sei velocità definito “Touchtronic“.

La particolarità di questa vettura sta nel tetto in tela, che può essere richiuso comodamente in 14 secondi semplicemente toccando un pulsante. Le consegne della DBS Volante cominceranno nel terzo trimestre dell’anno in corso, i prezzi non sono ancora disponibili.