Una delle aziende che è fatta notare maggiormente al Cebit di Hannover è stata l’Asus, che ha presentato numerosi netbook e notebook, in grado, grazie alle loro caratteristiche estetiche e tecniche, di far parlare di sé nei mercati di tutto il mondo.

Molto sottile ed elegante, l’ASUS Eee PC 1008HA SeaShell è un netbook estremamente leggero, con monitor da 10 pollici che si contraddistingue per la sua portabilità, avendo uno spessore di soli 2,57 cm e un peso di 1 kg.

Il suo chassis leggermente ricurvo e le forme arrotondate ricordano un pòil MacBook Air. All’interno si trova il processore Intel Atom N280 da 1,66 GHz, 1 GB DDR2, un disco rigido da 160 GB, due porte USB 2.0, Wi-Fi 802.11n integrato, Bluetooth, 3G e WiMax, oltre alla fotocamera da 1,3 Megapixel.

Design semplice, pulito e raffinato e funzionalità decisamente interessanti fanno di questo nuovo prodotto Asus un degno rivale dei netbook ultraleggeri di fascia medio-alta, ormai molto diffusi sul mercato e richiesti per la loro comodità e praticità d’uso, essendo facilmente gestibili e trasportabili.

Interessante anche il prezzo. Per avere il netobook basteranno infatti circa 600 euro.