I designer dell’Audi Group Design hanno collaborato con Bosendorfer, leggendario produttore di pianoforti austriaco, per dar vita ad un prodotto nuovo e sicuramente curioso dal punto di vista estetico: Audi Concert Grand Piano.

Da questa prestigiosa unione è nato un pianoforte elegantissimo nelle linee e innovativo per forme e colori. La prima cosa che si nota guardandolo è l’estrema pulizia delle linee, infatti un’unica superficie continua che non si spezza mai, neanche per disegnare la base, avvolge il raffinato strumento musicale.

Il pianoforte è completamente nero fatta eccezione per pedali e piedi realizzati con una lega di alluminio molto leggera e per la firma Bosendorfer in bianco sulla parte anteriore.

Ridisegnare uno strumento musicale non è semplice, perché bisogna rispettare quelle caratteristiche tecniche che lo rendono eccellente per suono e prestazioni.

ha affermato Wolfgang Egger, direttore dell’Audi Group Design

abbiamo considerato questa nuova esperienza una sfida ambiziosa e abbiamo studiato in maniera approfondita tutte caratteristiche del pianoforte per poter al meglio definire i limiti entro i quali fosse possibile sviluppare il progetto creativo. Il lavoro è stato sicuramente stimolante per i giovani designer del nostro gruppo che hanno appreso nozioni utilissime anche per il design automobilistico.

Il pianoforte costerà 100.000 euro e farà il suo debutto il 16 luglio all’Audi Forum Ingolstadt per celebrare degnamente il centesimo anniversario della casa automobilistica.