Ascoltare la musica con un bel paio di cuffie comode immagino sia uno dei migliori modi per passare il tempo libero, magari facendo un giro in bici, una passeggiata, mentre si torna a casa con l’autobus o semplicemente mentre si aspetta qualcuno. Spesso però, nonostante il design accattivante e più o meno ergonomico, portare le cuffie per alcune ore potrebbe diventare stancante. Provate per un po’ di tempo Aurvana Air e sarà come non avere nulla.

Oltre ad aver vinto il Red Dot Award 2009 come miglior design, le cuffie di casa Creative racchiudono tanta tecnologia e innovazione che prima d’ora avevamo visto solo nelle apparecchiature audio più sofisticate.

Gli archetti di sostegno sono realizzati con una lega di nickel e titanio, il famoso metallo con memoria di forma: potete torcerlo quanto vorrete ma ritornerà sempre alla sua conformazione originale. Sarà quindi perfettamente adattabile ad ogni tipo di orecchio. Inoltre sono resistenti alla corrosione, ideali per gli sportivi che non rinuncerebbero per nulla al mondo ad un paio di note mentre praticano la loro attività.

Metalli pregiati e decorazioni in oro aggiungono alla robustezza della struttura una punta di chic ed estremo lusso.

la riproduzione e la trasmissione del suono è assolutamente perfetta, coadiuvata dal sistema Neodymium e da un ulteriore dispositivo per il controllo dei bassi.

I cavi, rivestiti in materiali termoplastici, riducono il rumore indotto nel suono dallo strofinamento contro gli abiti, risultando anche notevolmente resistente a strattoni o traumi violenti.

Inclusi nella confezione avrete un porta cuffie in acrilico o una comoda pochette in pelle, per portare le cuffie sempre con voi con eleganza e stile.

E ora veniamo al pezzo forte, quanto credete che possano costare? 50, 100, 200 dollari? Spiacente di “deludervi”… costano ben 299 dollari.