Sara Errani e Roberta Vinci si confermano regine del tennis: le due campionesse di doppio raggiungono la semifinale dopo aver battuto le sorelle Williams agli Australian Open.

=> Leggi tutte le news sul tennis femminile

Una vera e propria impresa, fatta di tenacia e ostinazione, quella di Sara Errani e Roberta Vinci. Ai quarti di finale hanno incontrato due giganti del tennis, Sara e Venus Williams.

Le sorelle Williams avevano battuto le nostre atlete agli scorsi Giochi di Londra, imponendosi sulle italiane in pochissimo tempo con il risultato impietoso di 6-1 6-1. Per i quarti degli Australian Open, superare le sorelle Williams sembrava un’impresa impossibile. E invece Errani e Vinci ce l’hanno fatta, nel corso di una gara tesissima e al cardiopalma.

Ci sono volute due ore e trentasei minuti per decretare le vincitrici. Dopo un primo set vinto dalle Williams per 3-6, Errani e Vinci si sono aggiudicate il secondo con il risultato al limite di 7-6. È stato il terzo set quello decisivo, conclusosi con un 7-5 a favore delle italiane: un 7-5 davvero sofferto.

Le Williams, infatti, erano 3-0, facendo intendere che non ci sarebbe stato nulla da fare. Ma con alcuni colpi capolavoro di Sara Errani e Roberta Vinci e con la tensione di Venus Williams (che ha commesso parecchi falli e sbagliato servizi e passaggi) il gioco si è concluso a favore delle nostre.

In semifinale, Errani e Vinci incontreranno Ekaterina Makarova e Elena Vesnina. Qualsiasi sia il risultato degli Australian Open, le nostre atlete sono già in vetta alla classifica mondiale del doppio.

Fonte: RaiNews