Se conducete uno stile di vita stressante, pieno di impegni quotidiani da sostenere e di responsabilità, oppure soffrite di dolori agli occhi o alla pancia, un rimedio naturale per ritrovare il {#benessere} potrebbe consistere in un auto massaggio ispirato alla medicina giapponese.

Auto massaggi di questo tipo possono rivelarsi utili a coloro che non possono recarsi da un massaggiatore shiatsu per vari motivi, e vogliono praticarlo in casa: senza dubbio aiuteranno ad avere un sollievo immediato. Denominato “do in”, ciò di cui si parla consiste in una tecnica di digitopressione proveniente dal Giappone che consente non solo di far circolare meglio l’energia nel nostro corpo, ma che aiuta anche a sviluppare una maggiore conoscenza del corpo stesso, portando in tal modo ad avere coscienza nelle reazioni.

Gli auto massaggi proposti di seguito possono essere eseguiti in qualsiasi momento della giornata. Prestate attenzione a respirare correttamente quando li fate.

Per coloro che soffrissero di insonnia e desiderano favorire il sonno, inspirate immaginando l’energia che sale ed espirate immaginando l’energia scendere, visualizzatela come se fosse ad esempio l’acqua di una cascata. Distenderà la mente e il corpo prima di andare a dormire se ripetuto per 5 volte.

Specialmente a fine giornata, non di rado ci si ritrova con gli occhi stanchi e che bruciano. Cosa fare per aver sollievo? State sedute e con i due indici delle mani premete lievemente la zona dell’osso che si trova sotto l’occhio per tre volte. Successivamente, pizzicate il naso e risalite pizzicando attorno all’orbita, fino alle tempie. Andate sul contorno dell’arcata sopraccigliare e fate come dei disegni delicatamente, e poi pizzicate l’area con il pollice, l’indice e il medio.

Per rilassare gli organi digestivi e scaricare lo stress accumulato nell’arco della giornata, concedetevi un auto massaggio per le mani. Ponetele l’una sopra all’altra e massaggiate la pancia in senso orario, e successivamente in senso inverso per tre volte. Se soffrire di dolori mestruali, appoggiate le due mani sulla vita e massaggiate fino ai lombari, facendo movimenti avanti e indietro.

Vi sentite le mani stanche? Esiste anche un auto massaggio per rilassare e scaricare le tensioni accumulate. È una tecnica perfetta per coloro che scrivono tanto, a mano o al PC, oppure che guidano spesso. Da sedute, premete sul palmo sinistro con il pollice destro, facendo delle piccole rotazioni in senso orario, e successivamente facendo cerchi più grandi. Successivamente risalite lungo ogni dito con l’indice e il pollice e ogni volta che arrivate a un’estremità, pizzicate. Completate l’esercizio strofinando le mani con energia. Smettete quando iniziate a sentire il calore e cambiate mano. Perfetto se abbinato a un olio da massaggio, magari alla sera.

Fonte: Melarossa.