Fra i protagonisti principali di “Avatar” vi saranno mostri sacri della fantascienza come Sigourney Weaver, e alcune scommesse di Cameron che andremo ad analizzare, nel tentativo di offrire una piccola guida sul cast del film.

Galleria di immagini: I protagonisti principali di "Avatar"

Iniziamo da Zoe Saldana. Nata a New Jersey il 19 giugno del 1978, Zoe studia danza per anni e nel 1999 debutta nella serie TV “Law & Order”. La prima grande occasione giunge con “Pirati dei Caraibi”, dove ottiene una piccola parte, successivamente lavorerà in “The Terminal”, e con J.J. Abrams in Star Trek. Oggi viene considerata come una delle stelle nascenti di Hollywood. In “Avatar” interpreterà la principessa guerriera Neytiri. Per entrare nella parte ha dovuto sottoporsi ad una dura preparazione fisica, tiro con l’arco compreso.

Sam Worthington, è inglese ma nasce in Australia, fra i suoi primi ruoli c’è da segnalare una parte nel “Macbeth” di Geoffrey Wrigth, ma la svolta della carriera giunge con “Sommersault”, un drammone sentimentale del 2004 che fa incetta di premi in Australia, dove verrà premiato come miglior protagonista dall’Australian Film Institute. Successivamente avrà uno dei ruoli principali in “Termination Salvation”, per poi ottenere il ruolo da protagonista principale nel film di Cameron.

Giovanni Ribisi nasce a Los Angeles il 17 dicembre del 1974 e ha origini siciliane. La sua carriera inizia da giovanissimo alternandosi fra la TV (“Friends”, “X-Files” e “My nemes si Earle”) e il mondo della pubblicità. La madre è una produttrice, mentre il padre un musicista. Al cinema lo ricordiamo recitare in “The Gift”, “Salvate il soldato Ryan”, “Lost in Traslation” e “Nemico Pubblico”. Nel film interpreterà Parker Selfridge.

Abbiamo poiSigourney Weaver, che sebbene a trent’anni di distanza da Alien sembri avere ancora un’attrazione particolare nei confronti dei mostri di ogni tipo, vedi “Ghostbusters” o “The Village”, vanta comunque una carriera costellata dalle più svariate interpretazioni, non sono poche, infatti, le incursioni da parte dell’attrice nelle commedie brillanti, come “Una donna in carriera” e La morte e la fanciulla”. Il ritorno in una produzione del regista canadese siamo convinti che sarà un toccasana per la sua carriera a venire.

Stephen Lang è il direttore artistico dell’Actor’s Studio, ma ultimamente l’abbiamo visto in due produzioni di grande importanza. È stato infatti uno dei protagonisti di “Nemico Pupplico” di Michael Mann e di “L’uomo che fissa le capre”. Lang, nato nel 1952, in “Avatar” interpreterà il duro colonnello Quaritch.

Michelle Rodriguez molti la ricorderanno di sicuro fra i protagonisti della fortunata serie TV “Lost”, dove interpretava una delle sopravvissute del volo Oceanic 815 nella seconda stagione. Le eroine toste e atletiche sono il suo pane quotidiano, impossibile non ricordarla al fianco della bellissima Jovovich in “Resident Evil”, o accanto a Vin Diesel in “Fast & Furious”.