Dopo mesi di attesa finalmente è arrivato il trailer mozzafiato di “Avatar”, il film di fantascienza diretto da James Cameron.

A dodici anni dal successo mondiale di “Titanic”, il regista Cameron è di nuovo al centro dell’attenzione di Hollywood per un film che è costato oltre 200 milioni di dollari e che ha impiegato una troupe di oltre mille persone.

Il trailer, che svela effetti speciali di ultima tecnologia, conferma la trama del giovane ex Marine – Avatar (Sam Worthington), una mente umana dentro un corpo alieno, che viene mandato a colonizzare Pandora, un pianeta ricco di risorse del sottosuolo.

Anche se il trailer preannuncia un film che sicuramente sbancherà tutti i botteghini, alcuni critici hanno mostrato le prime perplessità.

Secondo alcuni, infatti, il trailer funziona solo fino al momento del discorso del tipo “Braveheart”. Nella parte finale, infatti, l’arringa di Sally-Avatar ai disperati indigeni non sembra molto convincente. Inoltre più che un film di fantascienza sembrerebbe un film d’azione epico sullo stile fiabesco-amoroso.

Nonostante le prime perplessità avanzate, “Avatar” è sicuramente uno dei film più attesi dei prossimi mesi, non solo perché si tratta del primo film 3D ad utilizzare una tecnica innovativa basata sul Reality Camera System (due telecamere HD integrate), ma anche perché l’attrice protagonista è la fantastica Sigourney Weaver.

La pellicola sbarcherà nei cinema statunitensi a Natale, mentre in Italia bisognerà attendere fino al 15 gennaio 2010.