Stimola la perdita di peso, riduce il colesterolo, è un aiuto metabolico senza paragoni. Negli Stati Uniti è avocado-mania, dopo che il National Health and Nutrition Examination Survey ha rilasciato uno studio sulle qualità di questo frutto esotico testato su oltre 17 mila persone. Sembra essere un aiuto ideale per chi vuole perdere peso modificando il metabolismo bloccato di chi assume troppi zuccheri e calorie.

Il tipico problema, insomma, di larga parte della popolazione americana, dove da qualche anno si è invertita la tendenza e si sono fatti molti sforzi per aiutare le persone a perdere peso tramite diete equilibrate e non soltanto nella rincorsa cibo – palestra e ancora cibo.

Dimagrire con l’avocado invece è possibile, grazie al fatto che garantisce rispetto a chi non ne consuma abitualmente, il 36% in più di fibre e il 23 % in più di vitamina E, il 13% di magnesio, il 16% di potassio e il 48% di vitamina K. Questo insieme di vitamine e minerali, aggiunte alle fibre, stimola il metabolismo, che così brucia meglio i grassi.

=> Scopri come fare una dieta dimagrante efficace

La riduzione del famoso indice di massa corporea si raggiunge così attraverso una dieta che contempli un avocado ogni due giorni, secondo i ricercatori. E il rischio cardiovascolare diminuirà, anche grazie al fatto che la sua bontà e il suo contenuto basso di zuccheri e alto di colesterolo buono aiuta a sentirsi sazi.

L’avocado – nome scientifico Persea americana – è abbastanza diffuso, anche da noi in Italia. Generalmente viene utilizzato come frutto, ma può essere cucinato per la famosa salsa di origine messicana guacamole: basta schiacciare in una terrina un avocado pelato, aglio e cipolla, pomodorini freschi a fettine, peperoncino e succo di lime o limone, con l’aggiunta di due cucchiai di olio di oliva e il coriandolo.

=> LEGGI quali sono le migliori diete dimagranti da fare

Come sempre per ogni dieta dimagrante, è consigliabile seguire un’alimentazione sana ed equilibrata, che preveda pochi grassi e tanta frutta e verdure, bere molta acqua durante il giorno e aiutare il corpo alla perdita di peso svolgendo spesso un po’ di attività fisica.

Fonte: Nutritional Journal.