La linea più sottile che il design possa regalare. Se penso ad Axolute Air di BTicino non posso dire che questo. Da architetto ho ripreso in mano la matita e ho voluto studiare le forme di questo oggetto così minimal e completo allo stesso tempo.

Quando il cantiere era il mio regno, quando le mie linee prendevano forma nel costruito, amavo unire il design alla praticità. Sono da sempre convinto che un oggetto semplice possa racchiudere in sé anche la bellezza, e questo è quanto emerge quando si parla di Axolute Air, prodotto molto duttile e versatile, perché non necessita di particolari supporti in fase di montaggio, dato che si adatta a qualunque installazione standard.

Poter studiare da vicino la placca presso la Casa&Studio di Seregno, come vedrete nel video, mi ha permesso di poter esprimere a pieno il mio giudizio sulla totale innovazione che essa introduce, perché, oltre ad essere un oggetto estremamente sottile, ha la capacità di rinnovare gli spazi abitativi.

Osservandola mi sono trovato di fronte a un oggetto dal design fresco e originale: una placca in metallo pressofuso, dallo spessore di soli 3,5 mm. Queste caratteristiche la rendono senza dubbio la più innovativa delle placche e un oggetto che sicuramente può impreziosire la composizione architettonica della casa.

Ma la linea è anche supportata dalla finitura. La placca infatti viene proposta in finitura bianca, antracite e anche nell’innovativa versione bianco opaco. Quest’ultimo tipo di finitura è trattata in modo da permetterne la verniciatura, in questo modo la placca potrà diventare un tutt’uno con la parete.

Galleria di immagini: Air BTicino: le serie Axolute e Livinglight

Foto: Ufficio stampa BTicino

Publiredazionale