“Dammi mille baci e poi cento, poi altri mille e poi altri cento e poi ininterrottamente ancora altri mille e altri cento ancora”.

Catullo ci vedeva lungo. E non era solo l’ardente passione per Lesbia a venire soddisfatta dai mille e dai cento baci: baciare fa bene alla salute e alla bellezza.

Non è Catullo a dirlo, ma la scienza.

Altro che apostrofo rosa tra le parole t’amo: un bacio al giorno toglie il medico di torno!

Sono stati molti gli studi internazionali che negli anni hanno provato i numerosi benefici del bacio non solo per la salute, ma anche per la bellezza.

I baci infatti permettono al cervello di rilasciare neurotrasmettitori come le endorfine, la serotonina e la dopamina, che sono in grado di apportare euforia, influenzare il buon umore, migliorare il sonno, hanno proprietà analgesiche e regolarizzano la pressione sanguigna.

In termini pratici? I baci attenuano l’emicrania e, grazie al maggior apporto di sangue e di ossigeno, la pelle è più sana e bella.

Non solo: lo scambio di anticorpi rafforza il sistema immunitario e la riduzione di cortisolo riduce lo stress.

Anche l’attività motoria dei 29 muscoli coinvolti nel bacio porta benefici in termini di salute e bellezza: un bacio appassionato e lungo è un’ottima ginnastica anti rughe!

E non dimentichiamoci della linea: il bacio fa bruciare dalle 2 alle 20 calorie al minuto!

I denti poi sono più belli, grazie alla maggiore produzione di saliva che aiutare nella rimozione di residui di cibo e dei batteri.

Affinché i baci portino tutti questi benefici al vostro corpo, la regola da rispettare è solo una: che siano lunghi e frequenti.

Che ne dite quindi di dedicare una mezz’ora al giorno al vostro benessere? Andando in palestra o dall’estetista? Macché! Baciando la persona amata!

(Seguite Véronique anche sul suo blog veroniquetresjolie.com)