BAFTA 2012: nelle prossime ore conosceremo i vincitori degli Oscar della cinematografia britannica. Questa sarà infatti una notte davvero ricca di premi; mentre a Los Angeles si celebreranno i Grammy Awards per premiare gli artisti musicali dell’annata, alla Royal Opera House di Londra saranno consegnati i premi più importanti del cinema made in Britain, con favoriti “The Artist” e “La talpa”.

Ai BAFTA, gli awards della British Academy of Film and Television, il favorito assoluto sembra essere “The Artist”, il film francese muto dato per vincente anche agli Oscar che verranno consegnati a Los Angeles tra due settimane, domenica 26 febbraio.

Galleria di immagini: BAFTA 2012 candidati

Attenzione però all’inglese La talpa” che proverà a dire la sua; meno probabile la vittoria degli altri candidati al premio di miglior film dell’anno: “Paradiso amaro”, “Drive” e “The Help”.

Per l’award di miglior attore protagonista dell’anno, l’inglese Gary Oldman con la sua interpretazione ne “La talpa” sembra possa spuntarla sul Jean Dujardin del solito “The Artist”, mentre Michael Fassbender è l’outsider di lusso con “Shame”. Tra le interpreti femminili, il nome su cui puntare sembra soltanto uno: Meryl Streep nei panni della ex premier inglese Margaret Thatcher in The Iron Lady.

Gli altri favoriti per la vittoria sono Christopher Plummer di “Beginners” come miglior attore non protagonista, “Midnight in Paris” di {#Woody Allen} come miglior sceneggiatura originale e Michel Hazanavicius di “The Artist” come miglior regista. Tra le attrici non protagoniste, la quotatissima Octavia Spencer di “The Help” potrebbe trovare un’agguerrita rivale nell’inglese Carey Mulligan di “Drive”. Domani sapremo se i pronostici sono stati rispettati o se invece ci sono state delle sorprese.

Fonte: AwardsDaily