Grandi novità per i bambini dai 3 ai 5 anni. Arriva, infatti, il Baby Fit Rugby, attività ludico-motoria con giochi e attrezzature del rugby di alto livello adattate alle esigenze dei più piccoli.

Nel 2011 nelle palestre Down Town di Milano, Gianfranco Beda e Michele Bazzeato presentarono al mondo del fitness il Fit Rugby. La loro esperienza nel mondo professionistico della palla ovale gli ha permesso di trasportare il gioco del rugby nelle palestre e farlo diventare un vero e proprio format a più step di difficoltà. Dopo aver formato centinaia di istruttori in tutt’Italia, oggi il Fit Rugby è rivolto anche ai più piccoli.

Il Fit Rugby e il Baby Fit Rugby hanno come principio di base la socializzazione: chi lo pratica deve necessariamente comunicare con gli altri componenti del gruppo se vuole portare a termine l’esercizio con successo e con il massimo risultato per il proprio corpo, quindi non solo allena il fisico ma anche la mente.

Il primo corso è partito a Rovigo e ha già coinvolto numerosi bambini, tra cui i figli di grandi campioni. Oggi ogni palestra, scuola o centro sportivo può attivare facilmente corsi di Fit Rugby o Baby Fit Rugby rivolgendosi all’associazione Fitness & Rugby (www.fitrugby.it).

Galleria di immagini: Bambini e sport: arriva il Baby Fit Rugby