Ezio Greggio e Lino Banfi saranno premiati a Forte dei Marmi, perché hanno vinto la 37ma edizione del Premio Internazionale della Satira Politica. Appuntamento per la consegna dei riconoscimenti a sabato 26 settembre, presso lo storico locale “la Capannina”.

Per Greggio, si tratta di un ritorno, dato che nel 1990 era stata premiata la trasmissione televisiva diretta da Antonio Ricci, Striscia la Notizia. In effetti, Greggio deve molte delle sue fortune allo storico programma satirico, giunto proprio in questi giorni alla sua ventiduesima edizione, che ha visto l’attore, molto noto negli anni ’80 (durante i quali, prese parte a molti film e al programma cult di Ricci “Drive in”, in cui era l’addetto all'”Asta tosta”), affiancato da altri, presentatori o comici, ma soprattutto da Enzo Iacchetti.

Banfi, invece, deve molte delle sue fortune al cinema più che alla televisione, anche se è stato merito di quest’ultima aver contribuito a rivalutarlo come grande attore, e a spogliarlo dei suoi vecchi e pittoreschi ruoli, per delle fiction come Un medico in famiglia o addirittura film per la TV, di cui resta celebre Il padre delle spose, che esplorava un soggetto molto innovativo, come il rapporto di un padre con una figlia omosessuale sposata in Spagna.