Che il rapporto di coppia matrimoniale fosse importante, nell’immagine pubblica di un presidente degli Stati Uniti, si era capito quando scoppiò il sex gate di Bill Clinton. Ma che fosse tanto fondamentale da trarne un documentario, oltretutto avente come oggetto la coppia più bella del mondo, formata da Barack e Michelle Obama, non ce lo potevamo aspettare.

Invece, all’indomani dell’anteprima mondiale, arriva oggi in Italia, su LeiTV, canale 125 di SKY alle ore 21.00, il documentario sulla coppia presidenziale. Il filmato racconterà particolari intimi e teneri sugli Obama: com’è cominciata la loro storia d’amore, come fanno a sfuggire alla routine quotidiana, oltre che, naturalmente, le loro strategie politiche.

Durante la campagna elettorale, Michelle Obama è stata in primo piano, fotografata e raccontata, soprattutto attraverso il suo impegno nel volontariato. La vittoria di Obama è fondata in parte su quest’immagine della famiglia felice, propagandata anche ora, che continua a far sognare il mondo.

Perché “Yes, we can” è divenuto non soltanto uno slogan, ma un vero e proprio stato, un modo di pensare positivamente alla vita e se, in fondo, un uomo di colore è riuscito a divenire il politico più potente del mondo, l’abitante per eccellenza della Casa Bianca, forse è anche uno slogan vero.