La serie TV “Baywatch” sarà finalmente un film. Ad anni di distanza dalla fine del telefilm pare si stia producendo un lungometraggio per il cinema. Il film narrerà le imprese dei bagnini su una spiaggia di Malibù, tra recuperi, salvataggi e storie d’amore.

Il telefilm consacrò come star televisiva Pamela Anderson, generando numerose citazioni della serie: da “Friends” in cui Joey e Chandler celebravano il rito della visione di lei che correva sulla spiaggia, al film “Borat”, il cui protagonista partiva da un paese del Terzo Mondo dell’Asia e si innamorava della biondissima Pamela, che cercava poi di sequestrare.

Pare che gli autori siano al lavoro sulla sceneggiatura, anche se non ci sono ancora notizie sul cast: certo un altro personaggio indelebile nell’immaginario collettivo è David Hasselhoff, che ci auguriamo, nonostante il periodo sfortunato dal punto di vista della vita privata, ci doni almeno un cameo.

La Produzione della serie andata in onda dal 1989 al 2001 è affidata alla Paramount, che avrebbe ingaggiato Brian Gatewood e Alessandro Tanaka come sceneggiatori. L’uscita del film è prevista per l’estate del 2011.