Timur Bekmambetov, da molti considerato come una delle migliori promesse registiche di action movie dell’ultimo periodo, autore già in passato del visionario e adrenalinico “Wanted”, potrebbe essere il regista di “The Last Witch Hunter”.

La pellicola verrà prodotta dalla Summit Entertainment, la stessa casa di produzione di uno degli incredibile successi cinematografici dell’ultima stagione, stiamo parlando di “Twilight“; la famosa saga di vampiri e licantropi destinata ad aumentare ulteriormente il fatturato della major.

La storia del film racconterà dell’ultimo cacciatore di streghe rimasto in vita, e della sua lotta contro il continuo numero crescente di streghe in circolazione. Conoscendo il talento di Bekmambetov, che nell’ultimo periodo è anche salito alla ribalta come produttore al fianco di Tim Burton nel film di animazione “9”, “The Last Witch Hunter“, potrebbe risultare davvero un titolo perfetto per la sua poetica surreale.

I rumor giunti fin ora dai primi tre mesi del 2010, sembrerebbero confermare la tendenza degli ultimi anni, che vedrebbero le case produttrici sempre più orientate a investire in questa sorta di ibrido fra horror e fantasy, capaci nell’ultimo periodo di riportare nelle sale un pubblico estremamente variegato, e sempre più interessato al genere.