La notizia è quasi sconvolgente, la bella Belen Rodriguez ha finalmente detto sì al regista Tinto Brass.

Il regista veneziano da tanto tempo andava dietro alla show girl argentina, ma fino a pochissimo tempo fa (notizia di luglio 2009) aveva sempre ricevuto dei secchi no. Ora qualcosa sembra essere cambiata.

Già dai tempi della relazione tra Belen e Marco Borriello il regista italiano “faceva la corte” alla bella ragazza. Con l’aumento della popolarità della Rodriguez il possibile accordo sembrava ormai sempre più una possibilità remota, e invece oggi, a sorpresa, il sì che porterà il corpo di Belen Rodriguez nelle mani di Tinto Brass.

Certamente Tinto Brass, che ama il fondo schiena delle proprie attrici, avrà ottimo materiale su cui lavorare.

Chissà cosa ne pensa Fabrizio Corona di questo sì, probabilmente l’ex paparazzo e la show girl ne avranno parlato prima di rispondere a questa richiesta.

La notizia viene riportata dall’illustre Time New Gossip, i dettagli degli accordi non sono stati rivelati, ma dalle prime indiscrezioni si parla di 700.000 ? per la bella Belen.

Il film che vedrà protagonista Belen Rodriguez, secondo i primi rumor, dovrebbe essere “Così fan tutte 2“, seguito del celeberrimo film del 1992. Tinto Brass quindi, così, riporterebbe in auge un vecchio titolo che ultimamente era stato usato per la serie di Alessia Marcuzzi.

Altri rumor invece già parlano di un titolo del tipo: “Belen e la bestia“. Comunque, qualsiasi sia il titolo, certamente lo spettacolo non mancherà, inizia l’attesa per tanti per vedere questo nuovo capolavoro firmato Brass… è ovviamente la bella Belen Rodriguez nuda (certo, spettacolo già visto più volte).

UPDATE: Nonostante la notizia sia stata ripresa da tutti i principali blog di settore (che si sono guardati bene dal linkare oneCinema), ci teniamo a precisare che si tratta di un pesce d’aprile, i cui indizi erano fin troppo evidenti (sarebbe bastato vedere il tag utilizzato “april fool”).