Belen Rodriguez e Fabrizio Corona al lavoro insieme per il marchio della farfalla. A dirlo è lo stesso fotografo, che smentisce praticamente tutto quello che è stato detto in precedenza dalla soubrette: il vestito al Festival di Sanremo si sarebbe scucito e gli autori avrebbero deciso di approfittarne, il fatto di non aver più contatti con il suo ex e, soprattutto, la smentita sulla registrazione del marchio della farfallina.

Galleria di immagini: Belen Rodriguez senza mutande

Sembra tutta una grande operazione di marketing, che rafforza come al solito la teoria del complotto in cui sarebbero coinvolti anche Stefano De Martino, nuova fiamma di Belen Rodriguez, e Mirko Scarcella, amico e socio di Fabrizio Corona, con il quale i due neoconviventi sarebbero stati avvistati durante un aperitivo.

Fabrizio Corona ha dichiarato, tornando a parlare di Belen Rodriguez, stavolta senza alcun livore:

«Non la sento da quattro mesi. Ero pazzo, se Belen stava con me le rovinavo la vita. È giusto che si goda la sua giovinezza. Lavoriamo ancora insieme. La trovata della farfallina era pianificata, due giorni prima che la foto fosse su tutti i giornali abbiamo brevettato il marchio: borse e mutande con la farfallina.»

Intanto Fabrizio Corona mostra comunque il suo livore per altri argomenti e protesta per la condanna a suo carico, che prevede l’obbligo di dimora in casa dalle 21 alle 7 del mattino, poiché considerato persona pericolosa. Il fotografo afferma che lo si stia privando di un bene primario come una birra con gli amici, fornendo una dichiarazione quanto meno risibile da parte di qualcuno che ha commesso un reato, secondo quanto stabilito dalla legge.

Fonte: Newnotizie.